Welcome Banshee!!!


Ebbene sì, abbiamo ceduto ed è arrivata a vivere con noi una gattina tortie bicolor... ma soprattutto TORTIE.


Dopo anni di riluttanza è scoppiato il colpo di fulmine con questa faccia furbetta; non so se sono state le linguacce che infila ogni tanto nelle foto, i video in cui la vedevo giocare e sbranare piumini su piumini da impavida cacciatrice, o quei nei sul muso stile Marilyn Monroe a convincermi ma so che ormai sono già perdutamente innamorata di lei.

Il suo vero nome è RU*Higashi Hi-Ya ma a casa è stata prontamente soprannominata Banshee per le sue spiccate doti vocali. Da quando è arrivata è stato un continuo di fusa a non finire e coccole con tutti, non ha paura di niente e di nessuno è gioia allo stato puro.

Sono molto contenta di aver conosciuto la sua allevatrice, Diana Lebedeva e si aver potuto cominciare con lei questo stupendo percorso di collaborazione vista la totale condivisione di ideali e scelte allevatoriali.

Hi-Ya non potrebbe essere stata cresciuta e socializzata meglio. Dopo un viaggio lunghissimo per arrivare dalla Russia e dopo un bagnetto appena arrivati a casa non ha mai manifestato segni di paura o diffidenza, si è subito inserita con gli altri gatti e la prima notte l'ha trascorsa dormendo tra Nano e la mia pancia nonostante ci fossimo appena conosciute.

Sono contenta di aver trovato finalmente allevatori che crescono gli orientali come membri della famiglia e non li chiudono in un bagnetto o in uno stanzone buio in mezzo agli scatoloni senza considerare l'importanza che ha per ogni essere vivente, ma per gli orientali e siamesi in particolare, la convivenza e la socializzazione con le persone e sono sempre più convinta dell'abisso che ci sia tra la professionalità di tanti allevatori stranieri e gli improvvisati alla bene e meglio allevatori italiani.

Mille mille grazie Diana per questo tesoro immenso.

#newcat

0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Happy end!